// GRAND TOUR//

GRAND TOUR: il sud dei grandi viaggiatori 29° cammino: da Melfi al Gargano

A sud si scorgeva Minervino, sullo sperone di un’altura che dava sulla parte marittima delle province di Basilicata e Capitanata; ed era li che eravamo diretti. Percorremmo praterie verdi e ondulate che discendevano al piano e prima del tramonto arrivammo ai piedi della collina sulla quale sorgeva la citta. Minervino offriva una bella veduta in direzione nord al di sopra della piana di canne fino alla baia e alla montagna del Gargano. Il paese di grandi proporzioni era pulito e attivissimo: parecchie strade erano fiancheggiate da terrazze. Il luogo risultava completamente diverso nel suo aspetto e in quello dei suoi abitanti dai paesi abruzzesi o calabresi. La sensazione di quiete o per meglio dire di inerzia che si avvertiva in questi ultimi era in appariscente contrasto con le comunita di Apulia dove tutto era brulichio e animazione: strade ben asfaltate, case di bell’aspetto, file di muli che trasportavano carichi, ogni particolare dava subito l’idea del progresso dell’attivita commerciale.

partsofmyworld:

OMG 

Sting’s 25th anniversary concert in NYC on Saturday. :)

By far
the finest tumblr
theme ever
created
by a crazy man
in Russia